Marina

La Marina Romoli Onlus è un' organizzazione di volontariato senza fini di lucro che ha lo scopo di finanziare la ricerca perchè trovi una cura alla lesione del midollo spinale. L'associazione nata nel 2011, in seguito all'incidente stradale che l'anno precedente ha stravolto la vita della promettente ciclista Marina Romoli, aiuta economicamente giovani ciclisti (under 30, tesserati FCI) rimasti invalidati a seguito di incidenti in allenamento o in gara per affrontare la riabilitazione e le cure molto costose e raccoglie fondi da destinare a progetti di ricerca sulle lesioni spinali. Tra i suoi testimonial conta importanti sportivi, tra cui in prima linea i migliori campioni delle due ruote. Supporta anche tu la nostra missione, come dice Marina: «Se uno sogna da solo rimane un sogno, ma se molti sognano insieme è l’inizio di una nuova realtà. INSIEME, ne sono sicura, possiamo creare una nuova realtà. WE CAN DO IT».


Marina madrina del Trofeo Delcar 2015

L’edizione 2015 del Trofeo Delcar non sarà solo sinonimo di agonismo. Le gare di mtb in programma a Montichiari (BS) per l’11 e 12 aprile saranno infatti un’ottima scusa per il fuoristrada internazionale per far festa e far del bene. Nella giornata di sabato gli appassionati di ruote grasse dopo aver ammirato il Campionato Italiano Team Relay in cui le migliori squadre del bel
Leggi tutto

Ride for Life 2014 dona 20.000 € alla ricerca

Il bilancio della quinta edizione di Ride for Life è più che positivo. Nonostante il maltempo che nella prima giornata di gare ha colpito la Pista South Milano di Ottobiano (PV), il week end benefico andato in scena il 15 e 16 novembre 2014 non ha deluso le attese in termini di pubblico. Lo spettacolo offerto dai campioni e appassionati di ciclismo e motociclismo,
Leggi tutto

Un aiuto a Andrea, Angelo e Walter

La Marina Romoli Onlus inizia il 2015 aiutando tre amici, che sono rimasti gravemente invalidati a causa di un incidente mentre pedalavano in sella alle loro bici. Il direttivo dell’associazione ha deciso di destinare un contributo di 3.000 € ad Andrea Arbetti, quindicenne veronese del Team Bmx Verona infortunatosi (vertebra 7c) a luglio mentre si stava allenando sulla vecchia pista di Montorio Veronese. Lo
Leggi tutto

I NOSTRI PARTNER